Aggiornamento sulle materie prime – Marzo 2011

General on March 28th, 2011 No Comments

Lunedì 7 marzo, Channel 4 News ha trasmesso un servizio intitolato “I prezzi del legno aumentano con il potenziamento dell’uso di biomassa da parte delle centrali elettriche”. La comunicazione, lunga cinque minuti, ha messo il luce il dilemma a cui devono far fronte i produttori di pannelli a base di legno. Per visualizzare il servizio, fare clic qui

Impianto di MDF

La biomassa costituisce attualmente il fattore che incide in misura maggiore sul prezzo e si prevede che nel futuro immediato tutti i pannelli a base di legno, inclusi quelli di fibra a media densità (MDF), saranno soggetti a problematiche di disponibilità e prezzi.

Tutti i produttori del Regno Unito sono stati costretti ad applicare diversi aumenti di prezzo dall’inizio del 2011 ad oggi, con importi cumulativi del 20-30%, ed è certo che seguiranno ulteriori aumenti con cadenza almeno trimestrale.

Le restrizioni sul volume costituiscono già un aspetto molto significativo e preoccupante, e non bisogna sottovalutare l’importanza della sicurezza delle catene di approvvigionamento.

Negli ultimi due anni, la capacità europea di MDF si è ridotta di 650.000 metri cubi a causa della competizione della biomassa per le materie prime. Non si tratta di un problema a breve termine e, dal momento che il Governo non rivederà la propria politica sui sussidi prima del 2013, la sicurezza dell’approvvigionamento sarà un fattore sempre più importante.

Fibercill continuerà ad adottare un approccio strategico e lungimirante nei confronti della catena di fornitura, assicurando il miglior supporto ai suoi clienti e fornitori per il futuro. L’adozione di misure chiare per assicurare la sostenibilità della catena di approvvigionamento è parte essenziale della nostra strategia e il miglioramento della collaborazione è la chiave per rafforzarla di fronte alle più gradite sfide che ci aspetteranno quando arriverà finalmente il momento della crescita.

 

 

Tags: , , ,

No Responses to “Aggiornamento sulle materie prime – Marzo 2011”

Leave a Reply